Sony smartwatch: quali sono i migliori modelli, funzioni, opinioni e prezzi

La tecnologia non ha fatto passi da gigante solo con i computer, tablet e televisioni smart, ma anche per quanto riguarda gli orologi.

Prima dai classici con le lancette si è passati a quelli digitali sia da polso che per quelli di arredamento, e molte case che sviluppano cellulari hanno iniziato a sviluppare orologi che si possono collegare al proprio smartphone e non solo, possono fare molte altre opzioni.

Vediamo quali sono i modelli migliori per quanto riguarda la marca Sony.

Quali sono i migliori modelli e prezzi?

Uno dei primi modelli è il PRIXTON SWB28, sembra un normale orologio dal quadrante rotondo e se si preme alla base dello specchietto si potrà vedere l’ora in formato digitale più altre opzioni come la frequenza cardiaca, il contapassi, etc… è compatibile inoltre con qualsiasi cellulare che abbia il sistema Android.

Questo modello costa 50.95 €.

Un altro davvero migliore come funzioni e anche perché è facile da cambiare il cinturino è il Sony SWR50, ha il quadrante quadrato, si può collegare al proprio cellulare ed è possibile vedere chi sta chiamando direttamente da questo orologio.
Resite all’acqua ed è possibile usare la propria voce per cercare su internet.

Esso costa 53.00 €

Lo Sony SmartWatch 2 SW è un altro dei migliori sul mercato, è collegabile come tutti gli smartwatch ed è resistente all’acqua.

Costa intorno ai 55,25 €.

Invece lo Smartwatch IP68 è disponibile in 3 colori differenti: rosa, nero e grigio, è perfetto per chi pratica sport ed è uno dei più economici che si trovano sul mercato online e fisico.

Infatti costa circa 40.00 €.

Il Motast è pure un ottimo modello per chi ha un’intensa attività fisica oppure piace l’orologio sportivo per tutti i giorni, ed è disponibile solo in 2 colori: rosa e nero.

Anche questo è molto economico, infatti non supera i 44,50 €.

Ma più economico ancora c’è il Canmixs, infatti costa solo 35 € ed è in 4 colori diversi come lo sono i cinturini: nero, rosa, oro, rosa d’orato.

Funzioni

Perché si è deciso di aggiornare anche gli orologi?

Non sempre è possibile tenere sotto mano il proprio telefono in caso di notifiche, chiamate e attività fisica, soprattutto durante quest’ultima può capitare di lasciare il telefono a casa oppure nell’armadietto della palestra, se qualcuno chiama ce ne accorgiamo soltanto a fine allenamento, mentre con questi nuovo orologi è come portarsi il telefono sempre dietro.

È possibile ricevere messaggi e rispondere in momenti di pausa, controllare le chiamate, e vedere pure quanto sforzo sta facendo il nostro cuore mentre ci alleniamo, grazie ai sensori che si trovano alla base del quadrante, che poi è sempre in contatto con polso, l’orologio rivelerà il nostro battito cardiaco e anche il numero esatto di passi che facciamo al giorno.

Ovviamente è possibile scaricare queste applicazioni sul proprio cellulare ma, come scritto prima, non è possibile tenerlo sempre in mano, quindi l’orologio ci può dare sempre una grande mano.

Inoltre gli ultimi modelli sono anche impermeabili e resistente all’acqua in caso di sudore, acqua e pioggia, è possibile vedere inoltre la propria pressione sanguigna, il livello di ossigenazione e anche la qualità del proprio sonno, questo se si dorme senza togliere l’orologio dal polso.

Opinioni

Molti utenti che hanno acquistato l’orologio sia su internet e sia nei negozi hanno lasciato una propria opinione sul prodotto:

  • Ilenia: non vedevo l’ora di provarlo, sono rimasta soddisfatta ed è sempre indispensabile.
  • Giuseppe: i migliori soldi risparmiati mai spesi.
  • Jessica: è molto ergonomico e comodo, me lo dimentico spesso al polso tranne quando ricevo un qualche messaggio o chiamata.
  • Teresa: lo trovo molto più utile del cellulare quando a lavoro non posso controllare le mail dato che non lavoro in un ufficio.
  • Alessio: ho scoperto che è possibile trovare il cellulare grazie all’opzione “trova il tuo dispositivo” sia se perdo il cellulare e sia il telefono, e dato che sono molto tra le nuvole spero di non perderli nessuno dei due.