In quale sport conviene iscrivere il proprio figlio?

Quando si pensa al proprio figlio spesso ci si immagina che egli possa essere come noi e di conseguenza si pensa possa seguire le nostre aspirazioni e avere i nostri stessi sogni, desideri e interessi, ma spesso non è così.

Lo sport non fa eccezione a questa regola e spesso quando si decide di iscrivere un bambino ad uno sport ci si dirige verso quello che più a noi piace e sembra poter essere il migliore ma non sempre questa è una buona soluzione.

Non sempre le nostre aspirazioni coincidono con quelle di nostro figlio semplicemente per il fatto che ognuno di noi è diverso ed è portato per cose diverse e quindi non bisogna in alcun modo forzare un bambino a seguire i nostri passi o accondiscendere le nostre scelte.

Come e perchè fare l’iscrizione?

Iscrivere un bambino ad uno sport è sempre una buona cosa poiché sarà in grado di affrontare nuove sfide e di rapportarsi con altri bambini.

Aiutarlo ad instaurare rapporti umani concreti e soddisfacenti e aiutarlo a crearsi una rete di amici con cui condividere una disciplina che lo aiuterà a crescere anche come persona è fondamentale.

È importante, però, seguire le aspirazioni di un bambino e cercare di capire quali siano davvero i suoi interessi e per cosa può essere più portato e agire di conseguenza.

Non è necessario che un genitore metta completamente da parte le proprie aspirazioni nei confronti di un figlio, è normale averle e magari provare inizialmente a proporgli lo sport che più piace a lui, però bisogna essere onesti e sinceri con se stessi e valutare attentamente se la scelta fatta è corretta o se invece nostro figlio ha interessi completamente diversi dai nostri.

Una volta appurato questo si è già compiuta la maggior parte di lavoro poiché il resto tendenzialmente verrà da se e sarà il bambino stesso a preferire uno sport piuttosto che un altro.

L’idea che un bambino debba fare calcio e una bambina danza non ha molto significato se non sono i bambini stessi a voler intraprendere questa strada molto impegnativa ma molto soddisfacente e, osservando da un punto di vista di sviluppo fisico, non sono comunque la scelta migliore.

Se si decide di iscrivere un bambino a qualche sport che possa migliorarlo da un punto di vista fisico e rinforzarlo la scelta migliore potrebbe essere un corso di nuoto che di certo è uno sport molto completo che gli permetterà di sviluppare una muscolatura forte e gli insegnerà una buona disciplina e lo farà divertendosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *