Come passare il tempo mentre si aspetta l’autobus

Quando si è in particolari occasioni in cui si deve attendere un certo tempo, ad esempio per prendere un mezzo pubblico come un autobus, talvolta per farlo passare più velocemente ci si ingegna con qualche trucchetto per velocizzare lo scorrere delle lancette.

Quali sono i metodi più usati per passare il tempo?

Aspettando l’autobus non sarà raro osservare persone che per ingannare l’attesa ne approfittano per leggere un giornale oppure che continuano a leggere il libro che portano sempre con loro nella borsa anche se, di certo, uno dei metodi più usati per passare il tempo è ascoltare la musica.

Mentre un libro, però, nella borsa rischia a volte di rovinarsi e non sempre ci si ricorda di tenerlo a portata di mano, la musica, è qualcosa che si può avere a portata di mano in ogni momento poiché anche gli smartphone possono essere utilizzati come riproduttori musicali.

Per ascoltare la musica non è davvero necessario altro se non uno smartphone e un paio di cuffiette piccole, comode e che possono essere trasportate ovunque senza problemi.

La musica, inoltre, ci permette anche solo per qualche minuto di estraniarci dal mondo e spesso anche dai problemi quotidiani e di allentare quella tensione che spesso si accumula durante il giorno e che non siamo in grado di eliminare.

La musica ci permette di isolarci e concentrarci magari sul nuovo lavoro del nostro artista preferito e assaporarne le note e le parole e possiamo anche scegliere quella più simile a noi a seconda dell’occasione.

La musica ci può accompagnare in qualsiasi momento della nostra vita e può anche faci passare velocemente il tempo anche quando pensiamo che l’attesa possa essere lunga e snervante.

Soprattutto nel caso in cui il tempo sia davvero collegato all’attesa di un mezzo pubblico che spesso ritarda in modo improvviso e imprevisto, la musica, ci permette di passare quei minuti senza pensare al loro trascorrere.

Talvolta utilizzare le canzoni per “misurare” il tempo impiegato per passare un viaggio è un metodo come un altro per rassicurarsi e tranquillizzarsi fino a quando non si arriva a destinazione spesso non ci si accorge nemmeno del viaggio intrapreso.

Esistono molti modi con cui trascorrere l’attesa senza che essa sia troppo pesante e troppo lunga, dal momento che l’attesa spasmodica tende a dilatare il tempo, ma di certo ascoltare la musica è uno dei metodi di gran lunga migliori che si possa trovare perché pratico, veloce e assolutamente efficace per arrivare a destinazione in un batter d’occhio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *